Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Monte BEIGUA 1287mt da VARAZZE Riviera ligure di Ponente ( VIDEO ), 17/12/2019
Inserisci report
Onicer  MONTAGNAVERA
Regione  Liguria
Partenza  Varazze  (0 m)
Quota massima  1287 m
Dislivello  1400 m
Sviluppo  45 km
Tipologia  AM - All Mountain
Difficoltà  IV / S2 ( S3 )
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni Salita  Buone
Condizioni Discesa  Buone
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Per evitare il ghiaccio delle nostre zone, ci è venuta in mente questa stupenda escursione che avevo già fatto diversi anni fa ma nel meno affascinante senso anti orario.

Valichiamo in auto il Turchino e subito si passa dai -2 gradi della pianura piemontese ai + 9° gradi di Varazze dove alle 7 di mattina è già brulicante di Surf da onda visto che arrivano anche ad oltre 3 metri.
Sosta al panificio per fare il pieno di focacce liguri, ci immettiamo sull'asfaltata che porta in direzione Nord ai 400m di Alpicella. Da qui prendiamo nel centro paese a sinistra l'asfaltata chiusa al traffico per frane recenti che con diversi tornanti e prevalentemente nel bosco ci porta fino alle numerose installazioni di antenne della Vetta.
Poi verso una chiesetta e su uno dei pochi punti privi di vegetazione che ci permette la vista verso la pianura Padana, a vista d'occhio non riconosco molto ma da una foto con zoom capito proprio su Grigne , Legnone e Resegone e Gruf, mentre il panorama verso il mare è stupendo ed apertissimo con vista mattutina sulla Corsica.

In discesa prendiamo in direzione Est ed ai 1150m del Bric da Pata in direzione Mare verso la noiosa ed in parte tormentata da frane recenti Mulattiera per le Faie con deviazione panoramica al monte Sciguello.
, poi direzione Mare e prima di scendere a Varazze ci portiamo nello spettacolare punto della Nostra Signora della Guardia. Da qui godiamo uno scorcio stupendo sul mare, poi in un groviglio di sentieri ci troviamo su una stupenda mulattiera ben tenuta che alla fine scopriamo essere interdetta alle MTB perché privata ed aperta solo al trekking (un po' strano)

Nessuna fontana sull'Itinerario ma tante cascate e corsi d'acqua,

Tendenza, senza nevicate ottima

Periodo migliore Quasi tutto l'anno anche in estate la salita è prevalentemente protetta dal sole


FOTO:

1) Verso la vetta con lo stupendo contrasto Neve-mare
2) Nostra Signora della Guardia 400m quasi a picco sul mare
3) Kompass on line



VIDEO:

Report visto  1456 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report